Input your search keywords and press "Enter".
17 Luglio 2020

e-Scrambler Ducati: possiamo davvero dire: “born free” (ma ideale anche per il trekking urbano).

100 Views

L’anno scorso Ducati ha presentato la sua prima e-bike sviluppata insieme allo specialista del settore ThokOra la gamma è stata completata con tre nuovi modelli 2020 per una più ampia scelta tra prestazioni e fascia di prezzo.

La prima rimane l’evoluzione del modello 2019 della Ducati MIG-RR, nella sua estremizzazione di specifiche tecniche e prestazioni.Un gradino sotto troviamo la Ducati MIG-S, versione più snella di componentistica della sorella maggiore ma sempre in versione Full ovvero con doppio ammortizzatore
Ma oggi abbiamo voluto dedicarci al terzo modello della collezione e-bike by Ducati, quella più Trekking

La prima e-bike griffata Scrambler è infatti pensata per tranquille escursioni ma anche per l’uso quotidiano in città con un telaio in alluminio nel classico color giallo/nero con parti forgiate e lavorate in CNC e tubi idroformati a spessore variabile.
Siamo partiti quindi dal Centro Storico di Bologna per risalire lungo la corona dei suoi colli passando anche dalle mitiche salite di San Luca. La prima impressione è stata subito quella di grande manegevolezza sui fondi in pavé e nel traffico urbano offrendo le stesse sensazioni di guida di una bici tradizionale grazie al baricentro basso ed alla geometria del telaio. La dotazione si completa con dettagli pratici e indispensabili come portapacchi e parafanghi rigidi in alluminio, cavalletto e luci da renderla davvero “urban ready”.

Ottimo il particolare del reggisella telescopico che aumenta il comfort sia su tratti di asfalto sconnesso sia per le escursioni in fuoristrada di campagna, permettendo di salire e scendere agevolmente in sella avendo comunque sempre un appoggio sicuro al terreno durante le soste.Il modello attuale non è dotato di sospensione posteriore perché la E-Scrambler nasce principalmente per i giri in città o in campagna piuttosto che per il classico fuoristrada da MTB e quindi il confort è comunque assicurato dalla una forcella anteriore (Suntour XCR 34) con ben 80 mm di escursione. 

Continuiamo il nostro “giro turistico” uscendo dal Centro di Bologna per dirigersi verso la salita vera.Affrontiamo le prime rampe in modalità Eco (sono presenti tre livelli di cotrollo di boost del motore) e ci accorgiamo come subito il motore Shimano Steps E8000 da 250w con batteria da 504Wh posta sotto il tubo obliquo del telaio e unite alla scorrevolezza delle gomme Pirelli Cycl-e GT garantiscano sempre un’ottima velocità di crociera.

Ma noi vogliamo spingerci oltre per affrontare le dure salite verso l’Abbazia di San Luca. Qui spingiamo il motore alla massima potenza e con uno sforzo davvero relativo arriviamo velocemente  in cima per goderci il panorama di Bologna.Per rientrare di nuovo in città ci aspettano una decina di km di continuo saliscendi delle colline intorno a Bologna che ci permettono di mettere alla prova anche l’uso del cambio Sram NX – 11 speed (11-42), magari non velocissimo ma molto preciso. Non potevamo però non concederci un paio di uscite dal manto asfaltato per mettere le gomme anche su qualche impervio stradino ghiaiato senza ovviamente spingerci all’estremo come con una e.mtb.

e-Scrambler Ducati: nata libera (“born free”) per la città e per il turismo non ha deluso le nostre aspettative di “curiosi pedalatori escursionisti”.

Il prezzo in strada è di 3.699 euro attestandosi su un’ottima fascia di mercato e di qualità pur non rimanendo irraggiungibile rispetto ai competitor e poi ricordiamoci: è pur sempre una Ducati!!!

Per noi di Pedaling: PROVA SUPERATA!

e-Scrambler Ducati in collaborazione tra Scrambler Ducati e Thok Ebikes.

Specifiche Tecniche:
– Telaio: Alloy frame 6061, forged and CNC parts, hydroformed tubes
– Motore: Shimano Steps E8000 (250Watt – 70Nm – 2,8kg)
– Batteria: Shimano – 504Wh
– Forcella: Suntour XCR 34 coil, boost LOR – 100mm
– Freni: Sram Guide T – 4 calipers – 203mm rotor disks
– Ruote: Thok e-plus – 27,5”
– Pneumatici: Pirelli Cycl-e GT 27,5″x2.35
– Transmissione: Sram NX – 11 speed (11-42)
– Reggisella: eTEN (100-125 mm)
– Manubrio: Thok, 760mm length, 20mm rise
– Sella: Ducati Comfort Plus
– Luci: Front 80 Lux output black Rear 11 Lumen (installed on rear fender)
– Portapacchi: maximum load 25kg
– Parafanghi: Alluminio
– Peso: 22,5 kg (size M senza pedali)

Share This Article

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

No More Posts